Dolore petto

09 gennaio 2015

Dolore petto




04 gennaio 2015

Dolore petto

Salve dottori, ultimamente da quando è morto un mio caro amico ho molta ansia, sono stata portata in pronto soccorso per paura di un infarto dove mi hanno detto che a 15 anni anche se sono in sovrappeso(85 kg x 172 cm ) non posso rischiare un infarto perché non ho malattie genetiche ne acquisite altrimenti si sarebbero già riscontrati vari problemi, sono due giorni che ho la paura di nuovo dell'infarto perché ho dolori al petto come un bruciore, soprattutto dopo mangiato(soffro di reflusso gastroesofageo) e li vado in preda all'ansia, secondo voi è possibile avere un infarto a 15 anni escludendo patologie cardiache? Devo preoccuparmi?(non ho fatto nessun ecg perché i dottori dicono che tramite lo stetoscopio si sarebbe sentito le varie aritmie)
Grazie
La mia pressione arteriosa è sui 110/60 e i battiti non superano gli 80-90

Risposta del 09 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Per favore, dimentica subito l'idea dell'Infarto. E'chiaro che il fastidio al petto dipende dal reflusso. Il reflusso viene favorito dal sovrappeso, quindi l'unica cosa che devi fare è ritornare al peso forma. Anche perché questa è l'età giusta per farlo. Dopo, diventa sempre più difficile.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube