Dolore retrosternale concomitante a flatulenza

28 novembre 2004

Dolore retrosternale concomitante a flatulenza




Domanda del 26 novembre 2004

Dolore retrosternale concomitante a flatulenza


Egr. professore, Non chiedo diagnosi di sorta, ma solo di rimanere nel generico e nella casistica conosciuta. So che può essere critico fornire un responso categorico parlando in internet, ma non abbia timore di dirmi se la comparsa di dolore retrosternale solo nel momento in cui si prepara un "rutto" e durante il manifestarsi del medesimo, è un sintomo di una precisa malattia oppure è il segno di qualcosa da indagare meglio? Nel caso lo ritenga opportuno, quali esami consiglia? Le resto riconosciente, per una risposta Salvo P. (musicista)
Risposta del 28 novembre 2004

Risposta di:
Dott. MARIO GUSLANDI


Non mi pare proprio che un sintomo del genere debba procurarLe particolari angosce: e' probabile che le eruttazioni ed il concomitante dolore retrosternale siano da attribuirsi a reflusso gastro-esofageo.

Dott. Mario Guslandi
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Potrebbe interessarti