Dolore testicolo sx

16 dicembre 2005

Dolore testicolo sx




12 dicembre 2005

Dolore testicolo sx

Gentile dottore, di tanto in tanto accuso dolori al testicolo sx, spesso dopo uno sforzo o un movimento brusco. La sensazione è come se mi si fosse attorcigliato qualcosa per chè il solo toccarlo mi provoca dolore. Anni fa ho fatto un ecocolordoppler per verificare se soffrivo di varicocele ma l'urologo ha riscontrato solo una leggerissima dilatazione dei vasi e quindi mi ha detto che non era poi necessaria l'operazione. Dallo spermiogramma risultava una oligospermia derivante anche dal fatto che ho dovuto fare l'esame in ospedale senza privacy e la quantità di liquido seminale era risultata molto inferiore rispetto al normale. Da quel giorno non ho fatto più esami anche perchè non ho accusato piu' problemi. Vorrei sapere se è necessario che mio risottoponga ad esami o se i dolori che accuso possono avere altra origine. Un ultima domanda! fin da piccolo sulla pelle del pene e sullo scroto ho delle piccole bollicine con del grasso o del sebo, non mi hanno mai dato problemi e sia il medico che l'urologo mi hanno confermato che si tratta di una cosa abbastanza normale! Dal momento che non ho avuto molte info aggiuntive volevo sapere se la cosa era realmente normale e se esiste una terapia o un trattamento locale per eliminarle. distinti saluti

Risposta del 16 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Le consiglio di eseguire una ecografia completa delle vie uro-seminali con un ecocolodoppler delle vene spermatiche ed eventualmente di ripetere, in condizioni ottimali ed in un laboratorio che segua le indicazioni date dall' OMS, uno spermiogramma. Con queste indagini consulti un andrologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube