Dolori addominali

26 aprile 2015

Dolori addominali




21 aprile 2015

Dolori addominali

Il tutto inizia a luglio 2014 con la comparsa di gonfiore addominale localizzato principalmente a dx senza particolari alterazioni dell'alvo (se non le classiche feci da colite) Mi rivolgo ad un gastroenterologo che depone la diagnosi di Colite da stress, trattata prima con un procinetico e poi con lexil con scarso beneficio. Ho eseguito ecografie nel frattempo risultate negative, Ricerca di sangue occulto nelle feci negativo. Controllo dell'Hb in questi mesi stabile tra 14 e 15. Ma il disturbo persiste. In più da un mesetto circa si associa epigastralgia caratterizzata da dolore e a volte bruciole. Sintomi che si alleviano dopo i pasti ma che poi si ripresentano. Ammetto di essere una persona fortemente ansiosa. E da quando è iniziata tutta questa situazione il mio livello psicologico è fortemente instabile in quanto costantemente puntato ad una visione negativa di quanto può accadere. Può essere presa in considerazione, invece, una intolleranza alimentare? Infezione da H. P. ? O addirittura qualcosa di più grave? Cosa devo fare? Sono fortemente preoccupato!

Risposta del 26 aprile 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La prima cosa che deve fare è non essere più preoccupato, perchè non ha nulla di grave. Anche l ' epigastralgia probabilmente proviene dal colon trasverso. Invece del semplice ansiolitico, potrebbe prendere uno di quei. prodotti costutuiti da ansiolitico e antispastico. Inoltre, aggiunga uno dei preparati che riducono la formazione di aria, come il carbone, i semi di finocchio e soprattutto il simeticone.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube