Dolori al collo e alla testa con sporadica instabilità dell'equilibrio

31 ottobre 2005

Dolori al collo e alla testa con sporadica instabilità dell'equilibrio




28 ottobre 2005

Dolori al collo e alla testa con sporadica instabilità dell'equilibrio

Dal mese di settembre '05 soffro di sporadici dolori alla testa e al collo. Da un esame rx cervicale risulta essere affetto da spondilosi diffusa con cervicouncoartrosi. Mi sono recato da un ortopedico il quale mi ha prescritto un ciclo di 10 Tens + 10 Laserterapia + 10 Magnetoterapia e 1 mese di massaggi liberi. In un primo momento i dolori al collo e alla testa sono spariti, ma l'istanbilità no. Successivamente mi sono recato da un neurologo il quale mi ha prescritto per 2 mesi e tre volte al dì 12 gocce di levopraid e 8 di lexotan. Il fastidio permane. Gradirei sapere se è un dolore di natura ortopedica o neurologica? Grazie

Risposta del 31 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
spesso si abusa del termine vertigine o di instabilità e altrettanto spesso si colpevolizza la colonna cervicale che presenta qualche segno di Artrosi.
Nel Suo caso dovrei visitarLa per comprendere bene il Suo stato clinico, però Le consiglierei una RNM del passaggio cranio-spinale e della colonna cervicale e una visita otorino per escludere patologie legate all'orecchio.
Se l'otorino esclude la propria competenza, consulti un neurochirurgo.
Le patologie della colonna cervicale e della cerniera atlanto-occipitale (cioè la zona di passaggio cranio-spinale) sono di competenza sia della neurochirurgia sia della ortopedia. Tra questi specialisti però bisogna consultare quelli che si dedicano con particolare prevalenza a tali problematiche.
Eventualmente mi faccia sapere l'esito delle visite

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa