Dolori al petto

08 dicembre 2016

Dolori al petto




05 dicembre 2016

Dolori al petto

Buongiorno, sono una studentessa di 21anni (54kg x 1. 70cm, non fumatrice). Mi capita di avere ogni tanto dei dolori al petto. All'inizio li avevo solo post assunzione di Arvenum o di Bentelan, ultimamente si verficano anche senza assunzione di medicinali. Ad esempio, anche quando cammino velocemente. Noto che durante questi dolori al petto la mia frequenza sale a 75 bpm circa. . . Di norma, sia quando svolto qualche attività che quando sono a riposo oscilla fra 55 e 65. . . Inoltre, noto che all'aumentare della frequenza cardiaca aumenta il dolore, diventa anche costante.
Secondo lei, qual è la causa di questi fastidi e, in caso, come dovrei procedere per evitarli?

Ringrazio anticipatamente

Risposta del 08 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'aumento della frequenza cardiaca quando cammina velocemente è normale. Per una diagnosi precisa sulla comparsa di quel dolore, si faccia prescrivere un elettrocardiogramma da sforzo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube