Dolori all'addome lato sinistro

08 gennaio 2017

Dolori all'addome lato sinistro




04 gennaio 2017

Dolori all'addome lato sinistro

Buonasera,
sono un giovane di 26 anni e da un e mezzo ho dolori continui all'addome lato sx, soprattutto la sera dopo una giornata lavorativa intensa e al letto quando dormo non riesco a stare sul lato sinistro perché mi sento gonfio e dolorante, anche quando stringo la cintura dei pantaloni non stringo troppo altrimenti mi sento scoppiare.
La causa proviene dal lavoro che svolgevo e cioè ho lavorato due anni come addetto carico/scarico in catena di verniciatura di lame circolari e tenevo sempre un pacco di lame appoggiato all'addome lato sinistro. Dopo due anni non ce la facevo più e mi sn licenziato. Ho fatto visita in pronto soccorso poi dallo specialista abseguirsi: ecografia esito negativo a parte un leggero meteorisma, ho fatto analisi sangue e urine ed ero regolare a parte il colesterolo di 263, ho fatto colonscopia esito negativo, secondo il medico curante non avevo niente e gli ho spiegato che avevo delle fitte forti anche in basso vicino l'ombelico. Fatto per 8 mesi riposo a casa senza lavorare ma niente il dolore era sempre uguale. Allora ho ricominciato a lavorare ma non è cambiato niente, e mi è venuti i dubbi alla milza e oggi ho fatto un altra visita privata dallo specialistica ed è risultato che ho condrite della 11^ costa cioè viva dolorabilità alla digitopressione della estremità della undicesima costa di sx e come consiglio dovrei utilizzare degli antidolorifici FANS ed eventualmente infiltrazioni.
Però se così fosse allora perché ho dolore su tutto l'addome sx e sento gonfiore sempre? E questa presunta infiammazione muscolare sulla costola può durare da un anno e mezzo a oggi?

Sono stressato al 100% e ormai da 3 quasi 3 anni dormo poco e male e sono sempre preoccupato di cosa ho e cosai succederà ;.
Grazie in anticipo e Vi sono molto grato della risposta.

Risposta del 08 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dalla descrizione del disturbo sembra che si tratti di un dolore proveniente dal colon discendente e/o dal sigma, dilatati per eccesso di aria (meteorismo). Si faccia prescrivere una cura contro il meteorismo, con prodotti non farmacologici, come il carbone, i semi dii finocchio, il simeticone, poi mi dica come va.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube