Dolori allo stomaco di notte

24 febbraio 2015

Dolori allo stomaco di notte




20 febbraio 2015

Dolori allo stomaco di notte

circa otto mesi fa ho effettuato l ennesima gastro a causa di dolori allo stomaco che mi accompagnano ormai da circa vent anni, essa ha evidenziato un inizio pare di esofago di barrett, Ernia iatale e una Gastrite superficiale h p negativo, . la cosa che mi preoccupa più moggi è il fatto che spesso la notte vengo svegliata da delle forte fitte nel centro dello stomaco che durano parecchie ore e mi costringono ad alxzarmi dal letto. ho paura di avere un tumore dietro la parete dello stomaco che non si riesce a vedere, potrebbe essere possibile. ho effettuato moltissime terapie mirate senza alcun riscontro, vi prego aiutatemi a capire di cosa possa trattarsi e se è il caso di fare una tc, grazie

Risposta del 24 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non vada a pensare a tumori, che non ha. I suoi disturbi sono causati dall' ernia iatale e dal reflusso, che forse finora non ha curato in modo adeguato, dal momento che l' esofago è ancora infiammato e la sua mucosa ha subìto quelle trasformazioni che chiamiamo esofago di Barrett. Non mi ha detto quali cure ha fatto e con quali dosi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube