Dolori colonna vertebrale

01 settembre 2014

Dolori colonna vertebrale




26 agosto 2014

Dolori colonna vertebrale

salve sono un uomo di 42 anni, ho appena ritirato il referto delle radiografie cosa mi succede? posso fare domanda di invalidita'? ho dolori atroci, mi dovrei operare? questo e' il referto grazie di tutto. Percifosi dorsale. note di cervicouncoartrosi a carico di c4 c5 c6 c7, discopatia c5 c6. i somi vertebrali dorsali distali e di L1 L2 mostrano iniziale cuneizzazione con limitanti giustapposti di aspetto ondulato, il quadro e' compatibile in prima ipotesi con una diagnosi di ipercifosi giovanile (morbo di schuermann). Note dispondilosi intersomatica dorsale medio-distale. anterolistesi di L4 su L5. vertebra di transizione lombo-sacrale (sacralizzazione di L5). GRAZIE PER LA CORTESI

Risposta del 01 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente
è buona regola esibire gli esami eseguiti al medico prescrittore.
Inoltre il semplice referto non può essere considerato indicativo ai fini di una diagnosi:
sono necessari l'anamnesi, ossia il racconto della data di insorgenza e dello sviluppo della patologia, l'esame clinico e gli esami effettuati (non i referti).
Mi dispiace non poterle essere utile per questi motivi.
Potrei sbagliare o indurre lei in errore.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube