Dolori intercostali, pressione sul torace e dolori inguinali

19 maggio 2014

Dolori intercostali, pressione sul torace e dolori inguinali




19 maggio 2014

Dolori intercostali, pressione sul torace e dolori inguinali

Salve, sono un ragazzo di 29 anni, nel 2007 ho subito un intervento di ernia inguinale SX che non mi ha mai causato fastidi.
A gennaio 2014 mi sono ricoverato per polmonite mycoplasma e infezione acuta da citomegalovirus.
Durante la degenza a malattie infettive mi hanno fatto vari esami tra cui una TC TORACE e ANGIO-TAC mdc dove hanno trovato:
REFERTO - Presenza di tessuto trombo-embolico, lineare eccentrico, nei rami principali dell’arteria polmonare destra con estensioni all’intermedio e nel lobare inferiore di sx e centrale, nei rami segmentari anteriori di entrambi i lobi superiori nonché segmentari e sub-segmentari del lobo inferiore di destra e sub-segmentari nell’omologo di sx. Coesistono nelle regioni mantellari del lobo inferiore destro e nel segmento latero-basale del lobo inferiore controlaterale consolidamenti parenchimali, con morfologia vagamente a cuneo con apice verso l’ilo di aspetto confluente a dx, sospetti per infarto polmonare. Falda di versamento pleurico basale a sx con atelettasia del parenchima polmonare adiacente. Non adenopatie mediastiniche.
Dopo la tac mi hanno trasferito in cardiologia e tenuto sotto controllo dimettendomi con una cura anticoagulante x 48 settimane e al termine dovrò eseguire dei controlli per capire se è una questione genetica.
Dopo le dimissioni continuavo ad avere fitte intercostali e una sensazione di pressione sul torace e mi sono recato da un pneumologo che mi ha nuovamente ricoverato, con tutti esiti negativi.
Continuo ad avere fitte intercostali e una sensazione di pressione sul torace e da qualche giorno sto avendo dolori all’inguine sx con maggior intensità alla base sx del pene e sempre a sx nella zona perineale.
Lo screening per la trombofilia posso eseguirlo anche se sto assumendo un anticoagulante?
Il dolore toracico che continuo ad avere è normale?
Questi dolori all’inguine ecc sono in qualche modo collegati all’embolia che ho avuto? se no, a cosa sono dovuti?
GRAZIE

Risposta del 19 maggio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E'naturale che abbia fitte al torace, dovute a interessamento della pleura. Non credo che quelle all'inguine siano collegate. Lo screening per la trombofilia andrebbe eseguito in assenza di farmaci.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube