Dolori quando provo ad inserire ovuli vaginali

14 settembre 2021

Dolori quando provo ad inserire ovuli vaginali




09 settembre 2021

Dolori quando provo ad inserire ovuli vaginali

Salve, sono una ragazza di 19 anni ancora vergine, ho fatto un tampone vaginale(molto doloroso) perché ho delle perdite gialle e ho scoperto di avere l’escherichia coli. Il ginecologo mi ha dato degli ovuli vaginali, il problema è che non riesco a metterli perché sento troppo dolore e ad un certo punto non riesco più a spingere perché sento una specie di parete… questo dolore è normale considerando che non ho mai avuto rapporti? Potrebbe essere l’imene non ancora lacerato completamente?

Risposta del 14 settembre 2021

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile ragazza,
la difficoltà all'introduzione degli ovuli potrebbe in effetti essere correlata con la presenza del'imene, magari particolarmente resistente, e il dolore con lo stato di infiammazione verificato con il tampone.
Potrebbero essere presi in considerazione anche aspetti psico/emotivi che a loro volta potrebbero determinare una contrazione involntaria del muscoli che circondano l'imboccatura vaginale.
Penso sia una situazione che andrebbe chiarita con una visita di persona presso un medico di sua fiducia per una più precisa valutazione.
Cordiali saluti
dott. Piergiorgio Biondani.

Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)


Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza
Salute femminile
27 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Salute femminile
21 maggio 2021
Sintomi
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Salute femminile
18 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni