Dubbio ematoma post caduta dalle scale

17 luglio 2021

Dubbio ematoma post caduta dalle scale




13 luglio 2021

Dubbio ematoma post caduta dalle scale

Buongiorno Dottore, ho un dubbio su ciò che mi è successo! Sabato 10 Luglio sono caduta dalle scale di casa sbattendo forte il coccige più verso la natica e la testa, mi sono subito rialzata e controllato le pupille, reattive e di uguale dimensione, ho chiamato la guardia medica che mi ha detto di mettere il ghiaccio. Non ho avuto emicrania o cefalea, sono solo indolenzita dalla botta che ho predo sul bordo dello scalino dietro la testa ovviamente. Ieri parlando con il mio medico dell'accaduto ho detto di avere nausea e mi stava spiegando che non dipende da ciò, in quanto se avessi avuto qualcosa di grave avrei vomitato direttamente. Il mio dubbio è, con questo ematoma (che non sto trattando con alcun farmaco) posso espormi ai raggi del sole oppure fare lampade abbronzanti? Lui mi ha detto al sole coperto dal costume ma non al calore perchè si fissa, cosa vuol dire? Porta conseguenze gravi oppure macchia solo la pelle? Mi può aiutare? Con la botta che ho preso in testa e l'ematoma, quindi, posso fare lampade abbronzanti da domani? La ringrazio nel frattempo, per la sua attenzione!

Risposta del 17 luglio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ROCCO CACCIACARNE


Il Suo Medico ha detto bene. Dove si forma un ematoma è corretto mettere del ghiaccio e non va bene il calore che potrebbe aggravare il quadro clinico. Invece, unga le parti gonfie con Lasonil pomata almeno mattino e sera. Ciò facilita la risoluzione del problema. Per precauzione, protegga le parti del corpo dove si sono formati gli ematomi con una copertura es. : costume in coccige e sciarpetta al collo e per il resto della superficie corporea può tranquillamente prendere il sole e/o fare le lampade abbronzanti, sempre con le consuete precauzioni normalmente raccomandate.

Dott. Rocco Cacciacarne
Specialista attività privata
Medicina interna
Psicologia clinica
Specialista in Medicina di comunità
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
Verona (VR)


Ultime risposte di Pelle

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli