E' tutto normale??

23 luglio 2008

E' tutto normale??




19 luglio 2008

E' tutto normale??

Salve, sono un'imprenditore di 36 anni, non ho mai avuto problemi fisici di alcun tipo, fino a 2 anni fa praticavo sport agonistico superando tutti gl'anni le visite sportive obbligatorie, ora misuro costantemente la pressione sanguigna che ora d'estate oscilla tra 110/60 e 120/70, ma ho sempre avuto qualche problema di "malessere immaginario". a 16 anni lavorando in un'azienda artigiana non riuscivo a mangiare nella mensa aziendale ma dovevo rientrare a pranzare a casa dove tutto andava bene, per qualche anno quando uscivo a mangiare anche solo una pizza cercavo il tavolo più vicino al bago con il pensiero che se avessi avuto qualche strano sintomo potevo correre in toilette, ma mai mi successe nulla! Con gl'anni questo paura passò, ma mi subentrò qualche altra leggera fobia di malessere, tipo aver paura di perdere i sensi mentre affrontavo un'impegno sportivo con tensione prima dell'inizio dell'impegno dovuta a questa paura con "immaginari" giramenti di testa(almeno presumo immaginari. . . )ma con l'inizio dello svolgimento dell'impegno sportivo svaniva tutto e anche quì mai nulla mi successse. Ora ho lo stesso problema, ho spesso paura di star male e in particolare di perdere i sensi nonostante i miei parametri di pressione sanguigna siano sempre quasi perfetti, non soffro di alcun problema di cuore e nessun'altra problematica mi affligge. Chiudo informandola che questi sintomi di malessere immaginario(almeno credo sia così. . . )mi scattano spesso quando fumo una sigaretta o bevo qualche alcolico, ma durano pochi minuti e poi spariscono per poi ripresentarsi quando mi tornano in mente, da quando sono dal barbiere a quando sono al supermarket, fin che sto parlando di lavoro ecc ecc. Ho la paura di star male, ma poi non succede mai nulla! Ha qualche cosiglio da darmi per liberarmi di questa stupida e leggera fobia? Grazie

Risposta del 23 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MILARDI


Penso che un po' di psicoterapia cognitivo comportamentale con un training di rilassamento le possa giovare.

Dott. Mauro Milardi
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Psicologia
ANCONA (AN)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube