Eccessivo ricorso ai raggi x

27 marzo 2021

Eccessivo ricorso ai raggi x




17 marzo 2021

Eccessivo ricorso ai raggi x

Buongiorno Dottori Il 14/10/2020 sono stato operato alla prostata per un voluminoso adenoma da asportare (purtroppo). Questa operazione ha richiesto circa 10 giorni di degenza con tre flebo di antibiotici al giorno per copertura operatoria. Fatto sta' che mi sono ritrovato col fegato ingrossato che purtroppo mi ha creato una atelettasia al polmone. Ho fatto la TAC il 27/12/2020 da cui si evidenzia la mia situazione interna. Orbene la pneumologa mia ha riprescritto una TAC da effettuarsi entro il 27/03/2021. Ma io mi domando e dico: che faccio? se, grazie a Dio, ho tutta una benignita' al livello urinario, che faccio, mi vado ad ammalare con una abbuffata di radiazioni?? Che non e' possibile magari vederla la situazione mia con una ecografia o qualche altra indagine? Grazie per una vostra cortese risposta e di nuovo arrivederci

Risposta del 27 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. PAOLO PANAGIA


Lei non mi descrive la "situazione interna" vista alla TC. E' sicuro che l'atelettasia polmonare non fosse già presente prima dell'intervento? L'ecografia ha una sua utilità specifica ma non può sostituire la TC a tutti gli effetti. Se la sua dottoressa le ha prescritto un nuovo controllo immagino lo abbia fatto a ragion veduta. Comunque non si preoccupi per "l'abbuffata di radiazioni".

Dott. Paolo Panagia
Medico Ospedaliero
QUILIANO (SV)


Ultime risposte di Apparato respiratorio

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
PolmoniAMO: un manifesto per la diagnosi precoce del cancro al polmone
Apparato respiratorio
01 giugno 2022
Notizie e aggiornamenti
PolmoniAMO: un manifesto per la diagnosi precoce del cancro al polmone
Covid-19: Omicron, infettività legata a naso e gola
Apparato respiratorio
20 marzo 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19: Omicron, infettività legata a naso e gola
Apnee notturne (OSAS): cause e rimedi
Apparato respiratorio
07 febbraio 2022
Notizie e aggiornamenti
Apnee notturne (OSAS): cause e rimedi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa