Ecg sovraccarico atriale

01 ottobre 2016

Ecg sovraccarico atriale




30 settembre 2016

Ecg sovraccarico atriale

Salve, ho 38 anni e vado in palestra da diversi anni; ho fatto ecg per ottenere il certificato medico necessario a iscrivermi anche quest'anno, ma è venuto fuori che ho un sovraccarico atriale, per cui il mio medico curante ha preferito indirizzarmi a un centro specializzato per ulteriori esami: in base a tali risultati l'attività non agonistica sarebbe pregiudicata? Grazie

Risposta del 30 settembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, non è possibile risponderle ora. Dovrebbe mandarmi l'esito dei nuovi accertamenti.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 01 ottobre 2016

Risposta a cura di:
Dott. GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


Se risulta un sovraccarico atriale all'ECG, è corretto eseguire degli accertamenti per comprenderne l'origine. L'idoneità allo sport agonistico è legata al l'esito di tali accertamenti.

Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube