Eco color doppler arti sup./inf. x sospetta flebite

21 dicembre 2015

Eco color doppler arti sup./inf. x sospetta flebite




19 dicembre 2015

Eco color doppler arti sup./inf. x sospetta flebite

Dopo essere stato dieci ore in piedi per motivi di lavoro all'improvviso ho accusato brividi di freddo, febbre a 39, dolore al tallone dx, macchie rosse arto inferiore dx facciata gamba anteriore sinistra (tipo vasculopatia), il medico di famiglia mi ha diagnosticato una sospetta tromboflebite e mi ha dato da fare: punture di eparina e l'ecolor doppler con l'esito come di seguito trascritto.
L'indagine ecocolor doppler venoso degli arti inferiori evidenzia asse venoso profondo pervio e valvolato bilateralmente. L'esplorazione venosa superficiale evidenzia continenza safeno femorale e safeno poplitea bilaterale. Chiedo cortesemente se è possibile con parole semplici commentare l'esito di questo ecodoppler poiché il mio dottore non ha dato tanto peso allo scritto e mi ha fatto fare RX RM dalle quali risulta tutto ok, ho questo problema dall'agosto del 2004 ed ogni tanto si ripresenta sempre allo stesso modo per poi rientrare spontaneamente nell'arco di 3 settimane. Assumo 1cp di indobufene 200 mg ed una 10/5mg di coverlam (all'epoca della prima manifestazione assumevo solo 2, 5 mg di quark). In attesa di una delucidazione e di un consiglio su come proseguire, ringrazio e saluto.

Risposta del 21 dicembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'ecodoppler e la risonanza sono normali, e questo è un ottimo dato. Ma questo non impedisce di avere saltuariamente una infiammazione delle vene o dei vasi linfatici. Non può fare altro che proseguire con la terapia già in corso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube