Ecografia addome

20 settembre 2014

Ecografia addome




18 settembre 2014

Ecografia addome

salve, ho fatto una ecografia addome superiore per controllare dopo 2 anni un adenomioma alla colicisti.

questo il referto:

fegato di dimensioni ai limiti superiori a struttura finemente disomogenea iso-ipoecogena.
colecisti distesa, lievemente uncinata contenente sul fondo solo scarsa bile densa; concomita la presenza di un piccolo adenomioma parietale (max 5 mm).
coledoco e vie biliari intraepatiche regolari.
vene sovraepatiche e spazi portali nella norma.
pancreas e milza di dimensioni e morfologia regolari.
reni in sede di dimensioni e morfologia regolari.
rapporto cortico-midollare conservato.
non si osservano dilatazioni calico-pieliche.
non si osservano significative immagini da riferire a calcolosi renale.

vi chiedo: cos''ha il mio fegato?
l''adenomioma due anni fa era di 4 mm, tra quanto lo devo ricontrollare? la colecisti è ok?

il medico mi ha prescritto Deursil per 1 mese, dice che la bile può produrmi calcoli

p. S: non bevo alcolici e non fumo, oltre l'acqua bevo coca cola

grazie.

Risposta del 20 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La colecisti non è normale, anche se la piccola formazione rimane invariata. La presenza di bile densa consiglia l ' uso dell' acido ursodesossicolico, ma io continuerei la cura anche per sei mesi e possibilmente a una dose piuttosto alta ( il suo medico lo sa ). Non è escluso che dopo sei mesi anche la piccola formazione si riduca di dimensioni.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 20 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il fegato mostra segni di presenza di grasso tra le cellule ( steatosi ). Dal momento che non beve alcolici, la situazione non dovrebbe peggiorare nel tempo. In ogni caso, comtrollerà periodicamente anche questa situazione.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube