Ecografia epatica

16 marzo 2015

Ecografia epatica




10 marzo 2015

Ecografia epatica

Buongiorno,
ho ritirato l'esito dell'ecografia epatica è vorrei sottoporlo al vostro esame in attesa di un parere o di un consiglio.
Il referto recita: " Il fegato presenta dimensioni lievemente aumentate. L'ecostruttura parenchimale appare disomogenea con lieve attenuazione del fascio ultrasonoro nei piani profondi, come da iniziali note di steatosi diffusa. Normale il calibro e la dinamica dei vasi del sistema portale. Normale il calibro dei dotti biliari intraepatici e del coledoco. La colecisti presenta volume normale e non contiene calcoli" ;.
A tal proposito, preciso di avere 48 anni, di non fumare, pratico parecchio sport, bevo vino saltuariamente e non bevo superalcolic
Grazie dell'attenzione e rimango in attesa di un vostro gentile riscontro.

Risposta del 16 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Si tratta di " iniziali note di steatosi ", cioè di una situazione che è molto diffusa, tanto da poter farla rientrare, almeno per ora, nei limiti della norma. Continui con lo stesso stile di vita; controllerà l'ecografia tra un anno.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube