Edema midollare del calcagno

18 dicembre 2005

Edema midollare del calcagno




15 dicembre 2005

Edema midollare del calcagno

Dopo 5 mesi di sofferenze, su mia insistenza sono riuscita a ottenere una risonanza magnetica del piede destro, e ho avuto questo responso. Ho in programma una visita per il 29 dicembre, ma sarei grata ai colleghi (sono medico) se potessero darmi alcune delucidazioni.
Posto che un rialzo sottocalcaneale non mi ha portato alcun beneficio, e che l'unica terapia che funziona, per alcune ore, sono le compresse di Voltfast (ma ne prendo una ogni 2 giorni, centellinando accuratamente le uscite di casa); non ho altri problemi di salute, esami ematochimici di routine nella norma, ma non ho richiesto il controllo della VES; posto che non ho subito traumi acuti o fratture, che non sono portatrice di spina calcaneale, ma che da un anno e mezzo appoggio il piede sinistro un po' male per un Alluce valgo (semplice, senza dita a martello e per il quale sono in attesa di intervento), chiedo: possibile che il semplice spostamento di baricentro dovuto all' Alluce valgo possa avermi procurato un problema di tale importanza?
Faccio presente che: non guido, uso scarpe molto comode, non uso tacchi oltre i 3 centimetri, non uso scarpe strette in punta, data l'età sto cominciando a far fatica a controllare il peso ma ci sto attenta (in piena forma anche muscolare, a 35 anni, il mio peso era kg 58. 5) e non ho mai superato i 64 kg (ma per la maggior parte del tempo sono sotto i 62). Davvero l'unica terapia sarebbe quella di farmi bucare il calcagno?!?!
Un consiglio, per favore. Non sono disperata, ma sono ar Rabbia tissima. Grazie di cuore.

Risposta del 18 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Purtroppo non dici la sintomatologia del piede e la risonanza, comunque se hai un dolore molto forte sotto il piede e nella porzione laterale sopra il piede, cammini un pò male, eseguirei una risonanza con mezzo di contrasto del midollo e cerebrale, potrebbe trattarsi di un meningioma, ha una lunghissima evluzione e produce sintomi molto strani. Saluti Alberto Moschini 3488140402 alberto3691@alice, it

Dott. Alberto Moschini
CARRARA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube