Edgs per gatrite cronica

08 dicembre 2016

Edgs per gatrite cronica




05 dicembre 2016

Edgs per gatrite cronica

Buongiorno, a seguito di un controllo con EDGS per gastrite cronica mi sono state fatte alcune biopsie. Durante l'esame è stata osservata la papilla di Vater con aspetto ipertrofico. Ecco i risultati dell'istologia-> PAPILLA DI VATER: Minuti frammenti della papilla duodenale sede di lieve flogosi cronica con edema della lamina propria e microlembi superficiali di epitelio ghiandolare sfaldato, con aspetti di verosimile natura iperplasticoreattiva. ANTRO GASTRICO: Mucosa gastrica di tipo antro-corporale sede di lieve flogosi cronica non attiva, con congestione capillare ed aspetti di iperplasia foveolare rigenerativa. Helicobacter pilori negativo. LINEA Z: Mucosa sede di lieve gastrite cronica non attiva con aspetti iperplastici degli epiteli. Non evidenza di epitelio colonnare di tipo intestinale. Helicobacter pilori negativo. Desideravo sapere se vi è qualcosa di preoccupante in questo esito istologico e se dovrei sottopormi ad ulteriori EDGS nei prossimi anni e con quale frequenza. Ringraziando saluto cordialmente.

Risposta del 08 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non vi è nulla di preoccupante e non ha bisogno di controlli a breve distanza.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube