Effetti post rachicentesi

29 ottobre 2006

Effetti post rachicentesi




26 ottobre 2006

Effetti post rachicentesi

Gentile dottore: il 01 settembre sono stata sottoposta a rachicentesi per sospetta sclerosi multipla poi per fortuna non sussistente. Dal giorno successivo sino ad ora (sono passati quasi due mesi) ho avvertito mal ditesta che peggiorano quando SONO CORICATA. Mi sento "battere" molto anche sul naso e occhi. Sono stata sottoposta a risonanze magnetiche all'encefalo e alla colonna per valutare eventuali fistole (che non sono risultate) o procesi infiammatori (non rilevati). Ho assunto vari antidolorifici che non hanno sortito effetti nè il Flugeral, nè il Laroxil. Sono disperata perché il dolore è continuo. Cosa posso fare?

Risposta del 29 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Se gli esami hanno escluso una fistola o una aracnoidite (infiammazione di una membrana che avvolge il midollo), non saprei cosa consigliarLe, se non la visita presso un Centro Cefalee.
Auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube