Egregio dottore sono un signore di 52 anni

18 novembre 2005

Egregio dottore sono un signore di 52 anni




15 novembre 2005

Egregio dottore sono un signore di 52 anni

egregio dottore sono un signore di 52 anni, con problemi di prostatite e adenoma prostatico di due cm sto prendendo avodart da circa un anno. Di notte mi alzo due volte per urinare non ho altri problemi. In un anno sono dimagrito di qualche chilo senza fare nessuna dieta. Vorrei sapere quando potro' smettere 'l'avodart. Il psa e' nella norma la ringrazio

Risposta del 18 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Ricunsulti il suo urologo. Frequentemente in questi casi, quando si hanno disturbi a svuotare la vescica e si è costretti ad alzarsi di notte per urinare, può essere utile associare al farmaco che già prende degli alfalitici. Però solo una attenta valutazione clinica diretta può indirizzare lo specialistica ad adottare questa strategia terapeutica. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube