Eiaculazione femminile

13 marzo 2006

Eiaculazione femminile




10 marzo 2006

Eiaculazione femminile

Sono una donna di 35 e da tre mesi ho un rapporto fantastico con un uomo di 40. Provo sensazioni ed emozioni mai provate in vita mia e sono innamoratissima. Per la prima volta sperimento anche quella che viene descritta come eiaculazione femminile: durante il rapporto emetto una quantità abbondantissima di liquido che - vista l'intensità del momento - non riesco a comprendere se fuoriesca dall'uretra o dalla vagina. Il sapore e l'odore sono vagamente simili all'urina ma sono assolutamente sicura di non urinare in quei momenti. Al contrario, dopo il rapporto ho una minzione molto abbondante. Spesso questa uscita di liquido è associata all'orgasmo ma non sempre. vorrei capire un po' di più su questo argomento che sembra assolutamente inusuale per le donne con cui mi sono confidata. Inoltre come mai non mi è mai accaduto prima, ma solo con lui? Si tratta di un fenomeno legato al lasciarsi andare e alla fiducia? Grazie se mi risponderete e se mi darete magari qualche spunto su dove informarmi.

Risposta del 13 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Potrebbe essere utile per capire meglio la sua situazione la lettura dei seguenti libri :1) " Rapporto Hite", scritto appunto da Shire Hite, Bompiani editore, Milano; 2) "L'atto sessuale nell'uomo e nella donna " di Master e Johnson Feltrinelli editore, Milano e 3) "Il comportamento sessuale nella donna" di A. Kinsey e coll, Bompiani editore, Milano. Un cordiale saluto

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa