Eiaculazione involontaria

17 febbraio 2005

Eiaculazione involontaria




Domanda del 14 febbraio 2005

Eiaculazione involontaria


Sono un ragazzo di 22 anni..mi è successo ormai 3/4 volte negli ultimi 8 mesi circa di avere delle eiaculazioni involontarie durante il sonno,di notte. Premetto che da più di 1 anno non ho rapporti sessuali e non mi capita nel sonno di fare sogni a sfondo erotico... Ho notato invece che queste eiaculazioni coincidono con periodi di stress durante il giorno... Da cosa è dovuta questa situazione?E' un problema fisico o psicologico?? Grazie.
Risposta del 17 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


In mancanza di rapporti sessuali e di eventi eiaculatori è normale che si verifichino episodi di polluzione notturna (così vengono definite queste eiaculazioni dagli esperti ). Non ne faccia un dramma ,quando avrà modo di riprendere una normale vita sessuale queste eiaculazioni notturne generalmente tenderanno a sparire o a diminuire. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Sessualità


Vedi anche:


Potrebbe interessarti
Amenorrea
25 giugno 2018
Patologie
Amenorrea
Amore al capolinea
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea