Eiaculazione precoce

05 ottobre 2005

Eiaculazione precoce




30 settembre 2005

Eiaculazione precoce

Gentile Dottore, ho 29 anni e da qualche tempo soffro di eiaculazione precoce. La mia vita sessuale è diventata impossibile in quanto già nei preliminari con la stimolazione manuale, per non parlare di quella orale da parte della compagna, raggiungo l'orgasmo prima della penetrazione. Oppure nella penetrazione sia vaginale che anale (con questa duro leggermente di più) duro pochissimo con profondo dispiacere mio e della mia compagna che è molto comprensiva. Il pene va subito in erezione durante il rapporto come penso sia normale Ad Aprile 2004 dopo una visita andrologica mi è stato diagnosticato il frenulo corto. Operato alla fine di Aprile. l'operazione è andata bene ma i problemi ci sono sempre e sono costretto ad usare l'emla e ad avere pochi rapporti e poi con l'emla non posso avere rapporti orali e la medicina alla lunga ho saputo che può dare problemi. Oltre al costo visto che la pomata è tutta a carico del consumatore e costa un occhio della testa. Tutti dicono che è un problema psicologico ma io mi sento bene di testa e con la mia donna stiamo bene. Voglio risolvere questo problema come posso fare? Grazie per tutto e saluti

Risposta del 05 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Avere un problema psicologico non vuole dire essere matti o strani. Purtroppo spesso queste problematiche sono ad un livello inconscio e solo una valutazione ed una terapia psicologica possono risolverle. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa