Eiaculazione precoce

14 gennaio 2006

Eiaculazione precoce




11 gennaio 2006

Eiaculazione precoce

1. Soffro da sempre di tale problema, forse perchè dovrei fare l'intervento al frenulo (il pene mi si apre sino allo scavallo della corona del glande). Infatti durante il rapporto lo sfregamento del frenulo teso in tiro mi provoca subito eccitazione.
Cosa ne pensa Lei e si può fare tale intervento in ambulatorio?

2. Giorni fa mi si è formato un rigonfiamento a forma di anello intorno al pene a qualche millimetro dalla corona del glande, che mi causa prurito.
Di cosa si tratta?

Grazie

Risposta del 14 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Le consiglio, prima di pensare a qualsiasi soluzione terapeutica, di consultare un andrologo che, valutata attentamente la sua situazione clinica, potrà proporle la strategia più corretta per risolvere i suoi problemi. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube