Eiaculazione precoce

03 febbraio 2006

Eiaculazione precoce


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


31 gennaio 2006

Eiaculazione precoce

Soffro di eiaculazione precoce. Vorrei sapere se esiste un farmaco che potrebbe allevviare questo disagio. Inoltre ho il pene che è ricurvo verso destra ma non mi crea problemi nei rapporti sessuali. Vorrei sapere se questo potrebbe essere la causa del mio disturbo in quanto potrei avere le nervature troppo sensibili. Grazie.

Risposta del 03 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Non esiste nessuna correlazione tra eiaculazione precoce ed eventuali incurvamenti dell'asta del pene. Oggi lo specialista ha a disposizione un certo numero di farmaci capaci di modificare la risposta sessuale in senso positivo. Importante però è fare una corretta diagnosi che escluda un eventuale problema organico (neurologico, dismetabolico, infiammatorio, ecc, ecc). Le consiglio di consultare un andrologo che, valutata attentamente la sua situazione clinica, saprà impostare una corretta strategia terapeutica. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa