Eiaculazione precoce

24 marzo 2006

Eiaculazione precoce




21 marzo 2006

Eiaculazione precoce

Buonasera, sono un ragazzo di 21 anni. Vorrei chiederle un aiuto per superare i miei problemi di eiaculazione precoce. Ho una ragazza da un anno e mezzo ma il rapporto sessuale è diventato un incubo o meglio un'incognita; certe volte dura qualche minuto, altre appena il tempo della penetrazione. E' consigliabile una visita andrologica? Grazie, cordiali saluti

Risposta del 24 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Senza altri indugi consulti un andrologo che, fatta una attenta valutazione clinica, le saprà indicare la giusta strategia diagnostica per scoprire la causa del suo disturbo ed impostare quindi la successiva terapia mirata a risolvere il suo problema. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube