Elettroencefalogramma

29 novembre 2004

Elettroencefalogramma




25 novembre 2004

Elettroencefalogramma

Ho sottoposto mio figlio di 4 anni ad un elettroencefalogramma su richiesta del pediatra (controlli eseguiti a fronte di isolati casi di perdita di sensi dovuti a febbre alta o a forti dolori), il quale mi ha lasciato perplesso dopo aver letto il referto, chiedendomi di ripetere l'esame fra sei mesi. Potrebbe darmi quache chiarimento in più sulla base del referto qui di seguito riportato? >.

Risposta del 29 novembre 2004

Risposta a cura di:
Dott. EDOARDO GENTILE


Ovviamente, è molto difficile esprimersi con una sufficiente sicurezza sulla base soltanto di un referto di EEG, comunque, dalla descrizione, non sembra di trovarsi davanti ad un EEG realmente patologico bensì solo lievemente "iperreattivo" che è un reperto molto frequente in bambini di quella età per la non completa maturazione del cervello. Il fatto che gli episodi non ben chiari di perdita di coscienza si siano verificati solo durante particolari condizioni è un elemento in più per tendere ad escludere una patologia epilettica.

Dott. Edoardo Gentile
Casa di cura convenzionata
SAVIGLIANO (CN)



Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Mente e cervello
15 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, la forma più frequente di demenza
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Mente e cervello
05 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Padovani, Airalzh: Telehealth rivoluzione per Alzheimer
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello
Mente e cervello
24 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Omega 3 e vitamina B: gli integratori per il cervello