Ematuria microscopica

04 maggio 2021

Ematuria microscopica


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


14 aprile 2021

Ematuria microscopica

Salve, sono una donna di 30 anni, ho fatto un esame delle urine da cui è risultata la presenza di emoglobina (0, 2 mg/dl) e di emazie (12 su un range di riferimento 0-10). Il sangue non è visibile ad occhio nudo. Urinocoltura negativa ed esame ecografico dell’addome superiore normale. Premetto che non bevo molto. L’esame è stato fatto vicino all’ovulazione. Dovrei fare altri controlli ? A cosa può essere dovuto questo sangue? Vi ringrazio per l’attenzione

Risposta del 04 maggio 2021

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


Le cause possono essere diverse e possono interessare diversi distretti delle vie urinarie.
L'esame va ripetuto dopo aver bevuto in modo adeguato.
Se confermata la microematuria, utile urocoltura e citologico urinario. Se negativi e microematuria persistente si faccia vedere da un nefrologo

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Petroselinum, il prezzemolo e le sue molteplici proprietà
Rene e vie urinarie
02 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Petroselinum, il prezzemolo e le sue molteplici proprietà
Una dieta adeguata previene la formazione di calcoli renali
Rene e vie urinarie
10 marzo 2021
Notizie e aggiornamenti
Una dieta adeguata previene la formazione di calcoli renali
La nefrolitiasi (o calcolosi renale)
Rene e vie urinarie
22 febbraio 2021
Sintomi
La nefrolitiasi (o calcolosi renale)