Emorroidi

17 marzo 2008

Emorroidi




11 febbraio 2008

Emorroidi

Salve soffro di Emorroidi interne di 2 grado con sanguinamento, diagnosi fatta dopo una colonscopia. Ho 44 anni lavoro sedentario poco movimento, le Emorroidi interne non mi provocano grande fastidio, ma il sanguinamento in fase di defecazione (non sempre ) mi da fastidio. Ho chiesto al mio dottore se il sanguinare in fase di defecazione avrebbe potuto provocare altri problemi, ma mi ha risposto no.
Al bisogno prendo supposte di topster, ora Le chiedo se ci sono cure alternative (pastiglie o creme omeopatiche) con le quali riuscirei a curarmi, inoltre se potesse consigliarmi una dieta (bevo molti caffe'). Mille Grazie Saluti

Risposta del 17 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIAMPAOLO ADDA


le sue Emorroidi sono solo un segnale di allarme che il suo organismo sta mandando. Essendo, l'emorroide in sè, un problema chirurgico, la medicina complementare le può essere dia iuto solo nel prevenire il peggioramento e fare in modo che i disturbi di cui lei parla, si diradino nel tempo. L'emorroide, resta. I tratamenti sono numerosi e vanno. . Ritagliti sul paziente per cui non le posso essere di grande aiuto. calo ponderale e aumento dell'introito di liquidi sono alla abse. Cordialità Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa