Emorroidi

14 luglio 2008

Emorroidi




10 luglio 2008

Emorroidi

Buongiorno, sono stata operata di emorroidi di 3° grado con il metodo Milligam Morgan, circa un mese fa. Passato il primo periodo (circa 2 settimane) di forti fastidi e dolore intenso specialmente durante l'evacuazione, sto piano piano riprendendo la mia vita normale. Il chirurgo che mi ha operata mi ha prescritto in questo periodo l'uso di dilatatori per prevenire una cicatrizzazione troppo "stretta" che potrebbe causarmi una stenosi. La cosa risulta essere alquanto dolorosa e vorrei sapere quando posso ritenermi definitivamente guarita e se questa pratica è indispensabile. Un'altra curiosità che le pongo è se, a guarigione definitiva, si possono avere rapporti anali o se la regione è da considersi compromessa. La ringrazio per l'attenzione.

Risposta del 14 luglio 2008

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Se e' stata posta indicazione all' utilizzo del dilatatore da parte del chirurgo che l' ha visitata e operata e' ragionevole supporre che sia indicato farlo.
A guarigione completa avvenuita non ci sono controidicazioni riguardo a rapporti sessuali anali. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube