Emorroidi

30 maggio 2005

Emorroidi




27 maggio 2005

Emorroidi

il mio problema pensavo di averlo risolto con un operazione, invece dopo un anno mi sono trovata al punto di partenza, ho le emorroidi e nn so se debbo operarmi di nuovo, dato ke l operazione nn ha dato esiti positivi, grazie anna

Risposta del 30 maggio 2005

Risposta a cura di:
Dott. IVANO NIGRA


Buongiorno, Anna.

per poter dire qualcosa al riguardo mi occorrerebbe sapere la diagnosi prima dell'intervento ed il tipo di intervento cui Lei è stata sottoposta. Il fatto che dopo pochi mesi sia come prima dell'intervento può dipendere da svariati fattori. E' stitica? Ha avuto figli? Se si, come sono andati i parti? Soffre di varici venose? Beve oltre 2 lt di acqua al giorno? Ha inserito almeno 30gg di fibre nella dieta? Fa movimento fisico regolare? Che le è stato detto nei controlli dopo l'intervento? Sanguina? Sono aumentate le Emorroidi interne residue o quelle esterne? Ha altre patologie concomitanti, tipo ragadi o altro?
Potrebbe essere utile, se non l'avesse già fatto, contattare il medico che l'ha operata o che la segue. In alternativa, può rivolgersi ad un qualificato proctologo della sua zona (provi a vedere sul sito www. Siucp. Org che riunisce centri accreditati di colon proctologia nazionali molto validi) o, infine contattarmi via email a inigra@ivanonigra. It (anche su www. Ivanonigra. It) o al telefono per ulteriori chiarimenti. 0131-959342 o 340-5896886.
Cordiali saluti.

Dott. Ivano Nigra
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
VALENZA (AL)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube