Emorroidi

26 ottobre 2005

Emorroidi




21 ottobre 2005

Emorroidi

A dicembre compio 40 anni, da circa 7 mesi soffro di Emorroidi, ho effettuato una rettosigmoidoscopia da cui è emerso: esame negativo, Emorroidi interne di 2 grado.
Lo specialista mi ha presscritto una dieta ricca di fibre e yogurt e di bere molta acqua. Comunque durante il giorno sono spesso seduto (dalle 9. 00 alle 18. 00 ), sono un tipo abbastansa ansioso ed ho fatto nel mse febbraio-aprile una dieta drastica. Da 3 mesi erano scomparse, ora sono comparse di nuovo. Quale la causa nel mio caso? Sedentarietà, stress, alimentazione. . . . . ?
La ringrazio anticipatamente e resto in trepida attesa di una Vostra risposta.
Masimo

Risposta del 26 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ALESSANDRO ROMANO


la causa è spesso familiare e finchè possono essere tenute sotto controllo con la dieta o con il rientro manuale e con pomate specifiche, senza disturbi eccessivi, non si fà null'altro. Nel caso la manifestazione sia piu' imponente e fastidiosa si ricorre a vari tipi di interventi non particolarmente aggressivi :. crioterapia, legatura ecc.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube