Emorroidi

19 gennaio 2006

Emorroidi




16 gennaio 2006

Emorroidi

Gentile dottore, sono una ragazza di 30 anni, la domanda è un po' delicata ma non ho trovato nessun riferimento al mio problema. Non ho mai sofferto di emorroidi, ma mio padre ne soffre di tanto in tanto, spesso soffro di stitichezza nonostante mangio carboidrati, tanta verdura e pesce. Qualche giorno fa a seguito di rapporto anale, ho riscontrato l'insorgenza di questa patologia. Spiace per l'argomento, ma vorrei capire e se possibile prevenire: visto che le altre volte non mi era mai successo di ritrovarmi con questo problema, la domanda è se in futuro inevitabilmente potrei ritrovarmi a soffrirne e se questa patologia possa avere altre cause concomitanti o è sicuramente la conseguenza del mio comportamento. Grazie x il tempo dedicatomi.

Risposta del 19 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


La stipsi e il traumatismo locale possono certamente essere concause nella insorgenza della malattia emorroidaria, anche se l'andamento ereditario va tenuto in considerazione e non è detto che le sue abitudini, con le dovute precauzioni, siano sicuramente dannose. Capisco il suo imbarazzo a trattare l'argomento, ma, anche in considerazione della sua giovane età e nella giusta ottica della prevenzione, è opportuno che Lei si sottoponga a visita per una più precisa valutazione. Si affidi ad un Chirurgo che le ispiri fiducia e che Le potrà fornire i suggerimenti più opportuni.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube