Emorroidi

10 giugno 2006

Emorroidi




07 giugno 2006

Emorroidi

Dovrò sottopormi a breve ad un'operazione alle emorroidi e mi hanno detto che esistono vari tipi di operazioni, volevo sapere quali sono.

Risposta del 10 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Anche in chirurgia nuove acquisizioni fisiopatologiche rendono obsoleti alcuni trattamenti. Alla luce di non più tanto moderni studi, visto che sono più di dieci anni, è stato chiarito che la malattia emorroidaria non è legata ad una patologia dei cuscinetti emorroidarii, ma al prolasso della parete rettoanale che li lascia scivolare verso il basso oltre lo sfintere anale. Quindi l' unico trattamento razionale consiste nell'asportare l' anello di mucosa che ha ceduto all interno del retto, senza asportare i cusinetti emorridarii. Ma riposizionandoli nella loro sede naturale. Quindi l'unico intervento è la prolassectomia con emorroidopessi eseguita con suturatrice circolare. Sono a sua disposizione per ulteriori chiarimenti. Saluti Dott Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa