Emorroidi

13 giugno 2006

Emorroidi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


09 giugno 2006

Emorroidi

soffro di emorroidi da circa 20 anni. sono comparse dopo il mio primo parto e da allora ogni tanto in determinate circostanze ricompaiono sempre più dolorose e difficili da trattare. anni fa dopo un controllo medico mi è stato consigliato l'intervento chirurgico ma io preferisco evitarlo. prendo Daflon compresse, rectoreparil crema e durante le crisi acute iniezioni di prociclide. tiro avanti cosi. cosa mi consiglia? Grazie

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


noto che usa tutti farmaci in fascia C, che evidentemente un sollievo glielo danno, anche se l'itervento chirurgico sarebbe molto più efficace.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


. . . Potrebbe aggiungere una borsa di ghiaggio durante le crisi

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Mi permetto di non essere d'accordo sull'uso del ghiaccio. Purtroppo l'intervento chirurgico, che per altro Le è stato prospettato già alcuni anni fa, è l'unica soluzione stabile per i suoi problemi. Ovviamente è opportuna una preventiva precisa valutazione strumentale.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Risposta del 13 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Finchè tira avanti così. . . Ci può aggiungere anche una borsa di ghiaccio. Cordiali saluti

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa