Enterrococco. sintomi e cause

28 maggio 2013

Enterrococco. sintomi e cause




27 maggio 2013

Enterrococco. sintomi e cause

Come si prende il batterio? Io l`ho scoperto casualmente con un tampone vaginale. Quali sintomi? Si devono fare altri esami? Consigli alimentari? Grazie. Rispondetemi. Stefania

Risposta del 27 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CAMMELLI


l'enterococco è normalmente presente nell'apparato digerente di ogni individuo e, in piccola misura può colonizzare in vagina dove però rarissimamente provoca infezioni severe. Il tampone vaginale l'ha identificato come avrebbe potuto identificare altri ceppi batterici ma non significa quindi che la vaginite che ha indicato l'esecuzione del tampone sia causata proprio dall'enterococccom fecale. Nella detersione della zona anale dopo l'evacuazione bisgna fare attenzione ad evitare che la mano o l'acqua percorrano il cammino ano-vulva ma sempre l'opposto e cautele nelle pratiche sessuali

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)
Risposta del 28 maggio 2013

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente gli enterococchi sono presenti a livello intestinale e vaginale in via naturale ma possono dare incremento del loro numero in caso di disbiosi intestinale o in determinati periodi della vita Dall'età vedo che è in premenopausa periodo in cui diminuiscono i lattobacilli nella mucosa vaginale che sono protettivi anche per l'enterococco. le consiglierei ovuli vaginali che appunto contengono i lattobacilli per cicli di 10 giorni e per bocca colostro + noni o probiotici per almeno un mese Come alimentazione molta frutta e verdura pochi zuccheri raffinati yoghurt biologico o kefir meglio se di capra
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa