Eparina

02 novembre 2019

Eparina




28 ottobre 2019

Eparina

Salve più di un mese fa mi sono fratturato 2 3 e 4 metatarso i cuneiformi il cuboide per 1 mese con il piede ingessato ho fatto le punture di eparina. Tolto il gesso il piede è sempre gonfio e mi hanno prescritto altri 20 giorni di eparina. 7 li ho fatti regolari, ma siccome avevo prenotato un viaggio all'estero mi chiedevo se potevo saltare 2 punture e poi riprendere regolarmente.

Risposta del 02 novembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. FABIO TRECATE


Se ha iniziato ad appoggiare il piede e la chinesiterapia non ci sono problemi, questo favorirà la "spremitura" della pianta e con l'attivazione della pompa muscolare sarà facilitato il ritorno venoso, il rischio embolico è elevato nelle prime 2-3 settimane di immobilità, tra i fattori di rischio l'età, tipo di frattura ed intervento chirurgico, alcune condizioni di trombofilia, in parte su base genetica. Lei ha 27 anni e mi pare già prontissimo ad affrontare un viaggio

Dott. Fabio Trecate
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Fisiatria
Specialista in Geriatria
Milano (MI)

Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube