Epatomegalia

19 settembre 2015

Epatomegalia


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


14 settembre 2015

Epatomegalia

Salve, nel 2005 ho subito la tiroidetectomia tot. per carcinoma papill. e la radioterapia con isotopo I 131. Assumevo Eutirox 125, dal 2/7/2015 Eutirox 150.
Accertamenti eseguti per altri motivi: ECO il 23/10/2014:Fegato di volume e margini regolari con eco struttura disomogenea-steatosica: al terzo segmento epatico cisti anecogena ovalare di 21 mm di diametro. Al 6° segmento epatico cisti anecogena ovalare di 20 mm. Colecisti distesa alitiasica. Vena porta di calibro regolare. Non visibili ectasie delle vie biliari. Pancreas e milza nei limiti della norma. TAC con e senza contrasto il 18/12/2014: Fegato aumentato di volume, dismorfico con lobo sn che raggiunge l’ipocondrio sn fino in stretta contiguità con la milza. La struttura parenchimale si presenta disomogenea per la presenza di alcune formazioni cistiche in entrambi i lobi di dimensioni comprese tra pochi mm e circa 19 mm. Non evidenza di dilatazioni delle vie biliari intra-ed extra-epatiche. Collecisti distesa a pareti non ispessite. Milza di dimensioni nella norma, a densità omogenea. Asse spleno-porto-mesenterico pervio, di calibro e decorso regolari; ectasici i vasi perigastrici e perisplenici con piccole ectasie vascolari lungo il fianco sin. Pancreas e surreni nella norma. Rene sin. In sede, lievemente ptosico il dx, regolari per forma e volume con evidenza a sede mesorenale sn, lungo il profilo posteriore, di formazione ovalare di circa 23, 5x24 mmdi diametro max. sul piano assiale, spontaneamente iperdensa in fase precontrastografica senza significativa impregnazione dopo mdc ev. Due ulteriori formazio icon analoghe caratteristiche densitometriche pre e post contrasto, di circa 9mm e 10 mm di diametro max. , si apprez

Risposta del 19 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sia l' ecografia, sia la TAC sono comcordi nel rilevare un fegato aumentato di volume, sia per presenza di tessuto grasso ( steatosi ), sia per la presenza di cisti, che ne aumentano il volume. Le cisti sono benigne, non preoccupano se non aumentano troppo di volume. La steatosi andrà controllata in futuro con ecografie periodiche. Alla prossima occasione, invece dell' ecografia, si faccia prescrivere un esame più preciso, che chiama fibroscan.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
Fegato
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Fegato
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato