Epididimite cronica

27 agosto 2019

Epididimite cronica





22 agosto 2019

Epididimite cronica

Salve dottori, vi scrivo per una epididimite cronica che dura ormai da 7-8 anni. Vorrei sapere quali esami specifici potrei fare per risalire alla causa? e poi chi potrebbe essere qualche operazione non invasiva, risolutiva e che non vada a intaccare la fertilità?

Risposta del 27 agosto 2019

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,
le indagini da fare sono quelle classiche: valutazioni colturali mirate, valutazione ecografiche dello scroto, testicolo ed epididimo indagini funzionali come un’uroflussometria registrata.

Comunque se il suo è un problema clinico che perdura da diversi anni purtroppo, in molti casi, l’indicazione è chirurgica ma in questo caso sempre bene prima valutare il suo liquido seminale e le relative problematiche sulla sua fertilità.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.


Dott. Giovanni Beretta
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Salute maschile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Test di valutazione della funzione erettile
23 gennaio 2019
Notizie e aggiornamenti
Test di valutazione della funzione erettile
Disfunzione Erettile
23 gennaio 2019
Patologie mediche
Disfunzione Erettile
Attività fisica e calo del testosterone
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone