Epilessia

10 ottobre 2005

Epilessia




06 ottobre 2005

Epilessia

da circa 5 anni mi è stata riscontrata l' Epilessia che si manifesta con perdita di coscienza e assenza. il tutto parte da una specie di aurea gastrica che poi mi fa mancare respiro e mi "addormento". sono attualmente in cura con carbamazepina. la mia domanda è se posso trovare nesso con svariate situazioni che io non ricordo più della mia vita ed è come se mai le avessi vissute o fatti che proprio per me non sono mai esistiti, e se questa perdita di memoria può essere l'anteprima di un Alzheimer che da età adulta potrò avere. p. S. da circa un anno ho cambiato terapia e da acido valproico sono passata a carbamazepina e ho riscontrato un amento di peso. c'è nesso anche?

Risposta del 10 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Non saprei. Esistono anche le "fughe epilettiche".
Parlerei con il medico che la sta curando e cercherei di capire con lui la sua storia passata.
In realtà non si può parlare di "perdita di memoria", ma di "restringimento della coscienza" in caso di Epilessia.
Si tratta di due cose piuttosto diverse.
Stia tranquilla sulla demenza.
La carbamazepina, in genere, non crea problemi di incremento ponderale.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube