Epilessia catameniale e gravidanza

15 giugno 2006

Epilessia catameniale e gravidanza




07 giugno 2006

Epilessia catameniale e gravidanza

Ho 30 anni, ho una forma di epilessia catameniale attiva: cioé una volta al mese nel periodo mestruale ho una crisi convulsiva preceduta da aurea. Dopo aver tentato molte terapie mi é stato detto di rassegnarmi ed è quello che sto cercando di fare. Ora mi chiedo, in una condizione come la mia é troppo pretendere un figlio? Per il resto del mese sono una ragazza sana e normalmente intelligente, ma oggi la ginecologa mi ha detto che una gravidanza in queste condizioni è troppo rischiosa. La cosa migliore sarebbe il controllo delle crisi. . . Fosse facile. Non mi sono mai sentita cosi' male, nemmeno dopo una crisi!

Risposta del 15 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMO MUCIACCIA


Oggi sono disponibili numerosi farmaci antiepilettici di nuova generazione e notevole efficacia.
Forse bisognerebbe rivedere la terapia in atto.
Si rivolga ad un Centro di Epilettologia.

Tanti saluti.

Dott. Massimo Muciaccia
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
BARI (BA)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa