Ernia discale

31 agosto 2008

Ernia discale




28 agosto 2008

Ernia discale

Paziente di quasi 74 anni accusa dolori da quasi 8 mesi dalla base del collo verso la spalla dx e lungo il braccio con informicolamento del pollice della mano con lievi scosse effettuata risonanza magnetica e questo il risultato. Evidenti alterazioni di natura degenerativa spondilouncoartrosiche osteofitiche. Non patologiche alterazioni di segale ossee. Non segni di listesi dei somi vertebrali. Regolare la cerniera atlo-occipitale. Canale vertebrale con lievi segmentari restringimenti in serie su basa acquisita nel tratto C3-C7. Diffuse alterazioni degenerative dei dischi intersomatici cervicali. Il disco C3-C4 presenta piccola protrusione erniaria posteriore mediana-paramediana sinistra che giunge in contiguità con la superficie anteriore del midollo spinale. Il disco C5-C6 presenta evidente protrusione irniaria posteriore mediana-paramediana- foramidale destra che comprime visibilmente il midollo spinale e stenotizza il forame di coniugazione corrispondente. il disco C6-C7 presenta protrusione posteriore ad ampio raggio che giunge a coinvolgere minimamente entrambi i forami di coniugazione. I forami di coniugazione esaminati risultano più o meno ristretti su base acquisita, artrosica. non patologiche alterazioni di segnale del midollo spinale. Dopo una visita con il neurochirurgo è stato consigliato l'intervento per l'asportazione dll'ernia C5-C6. Ma dato l'età del paziente, quasi 74 anni, è il caso di affrontare un'intervento così delicato? non è possibile intervenire con cure alternative? e dato che scrivo dalla provincia di pordenone un'indicazione ad un centro più vicino per queste cure? Ringrazio e attendo risposta Bertolin Mara

Risposta del 31 agosto 2008

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


sono sempre decisioni difficili da prendere poichè bisognerebbe valutare tanti fattori oltre all'età, quali i sintomi e la gravità degli stessi, la possibilità di con farmaci altre malattie associate. Oggi gli interventi di questo genere sono eseguiti con buona precisione ma il tratto è un pò delicato. Sul nome del centro non ci possiamo esprimere da queste pagine.

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube