Ernia discale

08 agosto 2012

Ernia discale




31 luglio 2012

Ernia discale

Ho 34 anni e da 10 anni soffro di mal di schiena. scrivo qui sotto l'esito dell l'ultima R. M. N che ho fato.

REGOLARE L'ALLINEAMENTO DEI METAMERI NEL PIANO SAGITTALE E LE DIMENSIONI DEL CANALE OSSEO.
IL CONO MIDOLLARE NON PRESENTA ANOMALIE MORFOLOGICHE O DI SEGNALE.
LO STUDIO DEI DISCHI INTERSOMATICI MOSTRA UN' ERNIA DISCALE L5-S1 MEDIANA-PARAMEDIANA SINISTRA.
NON SI EVIDENZIANO ALTERAZIONI DI SEGNALE DEL TESSUTO OSSEO VERTEBRALE.

Ortopedico mi ha consigliato l'intervento.
Potette darmi una opinione?
grazie in anticipo
Raj

Risposta del 08 agosto 2012

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO ROLLO


L'intervento in base alla presenza di un'ernia non è sufficiente giustificazione. Avere mal di schiena senza aver effettuato rieducazione posturale o terapia strumentale mi sembra normale se si ha un'ernia. Direi che sarebbe opportuno farsi visitare da un fisiatra, progettare assieme al collega un programma riabilitativo adeguato e a medio-lungo termine ed in un'ultima analisi valutare l'intervento. Cordialità.

Dott. Vincenzo Rollo
Medico Ospedaliero
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
Lecce (LE)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa