Ernia discale

11 maggio 2006

Ernia discale




08 maggio 2006

Ernia discale

gentile dottore dopo svariate visite spescialistiche sono giunto alla conclusione finale che ho un ernia discale calcifica alla l5 s1 (tutto e' iniziato dal 1990) con discreto assotigliamento dello spazio intervertebrale che appare ipointenso. mi e' stato consigliato intervento di asportazione dell'ernia e di stabilizzazione tramite viti e placche in titanio mi puo dare delucidazioni su questo tipo di intervento?

Risposta del 11 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


E' difficile darLe una indicazione sull'eventuale tecnica chirurgica da adottare nel Suo caso senza nè poterLa visitare nè visonare gli esami fatti.
Infatti se c'è un'ernia calcificata con il cosiddeto "black disk" alla Risonanza non è detto che debba necessariamente essere fatto quel tipo di stabilizzazione proposta, in alternativa alla semplice asportazione del disco e inserimento nello spazio di una o due cage di titaniom Le ripeto questa è solo un parere diaciamo ideale poichè non ne posso esprimere uno reale.
Cordialmente

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube