Ernia inguinale

09 giugno 2006

Ernia inguinale




05 giugno 2006

Ernia inguinale

FINO A QUANDO E' POSSIBILE RIMANDARE L'INTERVENTO DI CUI ALL'OGGETTO. QUALI SONO I SINTOMI CLINICI CHE INDICANO LA NECESSITA' EFFETTIVA DELL'INTERVENTO? grazie saluti

Risposta del 09 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Se non vi sono gravi controindicazioni all'intervento, non vi è motivo per una persona della sua età di tenersi un'ernia, possibile origine di complicazioni acute (strozzamento). Dovrà prima o poi comunque operarla, più grossa, in età più avanzata, avendone sopportato il fastidio.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa