Ernioplastica inguinale dx

31 marzo 2015

Ernioplastica inguinale dx




26 marzo 2015

Ernioplastica inguinale dx

Buonasera, sono una signora che nel maggio 2014 ha subito una ernioplastica inguinale dx sec. Trabucco modificata (pli catura della trasversalis e posizionamento di patch in polipropilene ). Chiusura a strati. Ho sempre avvertito un dolore " sordo" nella zona, e ancora adesso dopo quasi un anno, quando mi accuccio o mi siedo oppure alzo la gamba destra sento come avessi un corpo estraneo (tipo una lamina della quale avverto i contorni) che non mi facilita certamente i movimenti anzi mi crea anche molto nervosismo, oltre ad un gonfiore e un dolore sommesso quando mi sfioro tutta la zona. Il mio medico mi ha sottoposto ad una tac dell'addome completo che ha dato esito negativo concludendo che secondo il suo parere era una questione di nervi che erano stati interessati nell'intervento e nulla si può fare. Chiedo gentilmente se tutto ciò è normale eventualmente cosa posso fare per stare meglio.
Ringraziando sentitamente, porgo cordiali saluti.

Risposta del 31 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


In realtà lei ha un corpo estraneo in quella zona, che per un certo tempo potrà darle un po' di fastidio, ma poi si dovrà abituare. E' anche possibile che il taglio eseguito sulla cute abbia tagliato alcuni piccole nervi superficiali ( è inevitabile ) e lei accusa quelle sensazioni che chiamiamo parestesie. Anche per questa situazione dovrà avere molta pazienza : migliorerà col tempo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube