Eruttazioni frequenti

23 settembre 2016

Eruttazioni frequenti




22 settembre 2016

Eruttazioni frequenti

Salve,
vi scrivo perché soffro di continue eruttazioni da un pó di tempo. Inizialmente erano cosi fastidiose che a stento riuscivo a stare un po stesa dopo i pasti. Il problema è migliorato eliminando parzialmente pasta e pane dalla mia dieta quotidiana in quanto ho notato che aumentavano la frequenza delle eruttazioni. Nonostante ciò ;, anche se leggermente, il problema a volte ricompare. Può essere qualcosa di grave? Il mio medico sostiene fosse una mia suggestione, quindi una cosa a livello psichico, ma non ne sono del tutto sicuro.

P. S. Ho fatto analisi per la Celiachia: esito negativo.

Risposta del 23 settembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Potrebbe avere una certa intolleranza al glutine senza essere celiaca, e quindi con gli esami normali. Esiste questa situazione, la si riscontra sempre più spesso, ormai ha acquisito un suo ruolo nella classificazione dei disturbi digestivi e viene chiamata sensibilità (non allergia) al glutine (in inglese: gluten sensitivity ). Continui a evitare, se può, farinacei contenenti glutine e per il gonfiore si faccia consigliare dallo stesso farmacista uno di quei prodotti a base di carbone e/o simeticone.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube