Esame istologico dopo gastroscopia

18 febbraio 2015

Esame istologico dopo gastroscopia




13 febbraio 2015

Esame istologico dopo gastroscopia

Responso:vili intestinali trofici con orletto a spazzola conservato.
Mucosa gastrica antro corporale con lieve iperemia.
Potrebbe essere celiachia dato che mi avevano consigliato la gastro per questo motivo? Grazie mille. Annalisa

Risposta del 18 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott. FABIO MUSUMECI


L'esame istologico da lei eseguito esclude la Celiachia (in quest'ultima invece avrebbe dovuto evidenziarsi atrofia dei villi ). Di solito l'esame da lei eseguito è un test di secondo livello che segue un semplice esame di sangue con ricerca di alcuni auto anticorpi (AGA, EMA, tTGA) che non capisco se lei ha pure eseguito (in assenza di Celiachia dovrebbero essere negativi ). Non descrive inoltre i sintomi da lei lamentati, il referto della EGDS ed ulteriori esami ematochimici di routine che è sempre opportuno eseguire. Riguardo al quesito da lei posto comunque l'esito dell'istologia dovrebbe essere rassicurante

Dott. Fabio Musumeci
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Malattie del fegato e del ricambio
SANT'AGATA DI MILITELLO (ME)
Risposta del 18 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, quando i villi intestinali sono normali si può escludere la Celiachia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube